Gestire un orto comunale

Gestire un orto comunale

Gli orti comunali sono piccoli appezzamenti di terra messi a disposizione dal Comune per coltivare un orto ad uso personale.

L'assegnazione di lotti di terreno da utilizzare come orti personali permette al cittadino di impiegare il tempo libero in un'attività ricreativa senza scopo di lucro e di favorire la socializzazione e l'autogestione.
L'orto comunale diventa quindi un servizio capace di giovare al benessere psico-fisico della persona. Per questo motivo i ter­reni sono assegnati in concessione previo bando di evidenza pubblica a pensionati residenti nel territorio comunale.

In Comune di Lissone…

Il Comune di Lissone ha la disponibilità di 38 orti comunali siti in via Raiberti (frazione S. Margerita) che sono stati assegnati tramite un bando pubblico.

Periodicamente, ad esaurimento della graduatoria in essere, l’Amministrazione comunale provvede alla pubblicazione di specifico bando pubblico per l’assegnazione degli orti lasciati liberi dagli assegnatari.  A seguito dell’istruttoria delle domande pervenute gli uffici predispongono una nuova graduatoria utilizzata per le nuove assegnazioni.

Il Bando  definisce i requisiti di partecipazione sulla base del Regolamento degli orti urbani.

Puoi trovare questa pagina in

Sezioni: Patrimonio
Ultimo aggiornamento: 28/10/2019 09:27.16